Il vangelo

Don Antonio Fiozzo, rettore del santuario San Giovanni Paolo II, propone commenti e riflessioni sul Vangelo della Domenica.

Riflessione sul Vangelo della V Domenica del T. O.

Siamo ancora all’inizio dell’anno liturgico. Solo domenica scorsa, seguendo la versione di San Matteo, il Vangelo ci ha presentato il testo-base della vita secondo Cristo: le Beatitudini. Un incontro che ha attirato l’ammirazione anche dei non credenti. Guai però a risolvere le Beatitudini in un quadro di estetismo religioso. Per scendere a valle dal Monte...

Leggi tutto

Riflessione sul Vangelo della IV Domenica del T. O

Nel brano del Vangelo di questa IV domenica del Tempo Ordinario, l’evangelista Matteo tiene a farci notare che Gesù, quasi fosse un novello Mosè, sostituisce il regno della Legge con la legge del Regno, stando sul monte, ma a differenza di lui, che riceve la legge da Dio, qui è Gesù stesso, perché Gesù è...

Leggi tutto

Riflessione sul Vangelo della III Domenica del T. O

Il Vangelo della terza Domenica del Tempo Ordinario è un Vangelo programmatico, cioè dice tutto il programma di Gesù e sottintende il programma della Chiesa. Gesù fa due cose in questo Vangelo, che sono esattamente le due azioni fondamentali della sua missione: annunciare il Vangelo e farsi dei discepoli. E la seconda è subordinata alla prima:...

Leggi tutto

Riflessione sul Vangelo della II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Riconoscere in Gesù «il Figlio di Dio» non è atto di fede che nasce da noi, ma un dono dello Spirito Santo. Lo dice chiaramente il brano del vangelo di questa seconda domenica del Tempo Ordinario: «ho visto lo Spirito scendere come colomba dal cielo e posarsi su di lui». Prima il Battista non lo...

Leggi tutto

Riflessione sul Vangelo della festa del Battesimo di Gesù

La festa del Battesimo di Gesù chiude il ciclo natalizio – che ci ha dato modo di contemplare il mistero del «Verbo fatto carne», che si è «abbassato» per noi manifestando l’amore eterno del Padre – e da inizio al Tempo Ordinario. Al Battesimo Gesù accetta di apparire agli occhi della folla che andava da Giovanni, un...

Leggi tutto

Solennità dell’Epifania

Il Signore è Dio ed è apparso a noi! Questo è il senso della solennità cristiana dell’Epifania, cioè della manifestazione del Signore: alla celebrazione del Natale, fin dall’antichità, è stata aggiunta questa solennità per sottolineare che Dio, nato per noi, ha voluto farsi conoscere da noi. In tal modo l’Epifania diventa la festa della fede...

Leggi tutto